Aperitivo all'aperto a Padova... e la Primavera è servita

Pubblicato il 8 aprile 2022

Aperitivo all'aperto a Padova... e la Primavera è servita

Ehi ehi ehi, rullo di tamburi: il primo di Aprile cambiano le regole e grazie al nuovo “Decreto riaperture” si potrà consumare seduti ai tavoli all’aperto sia di bar che di ristoranti, senza il green pass.
Occhio però, ber bere un caffè, pranzare o cenare al chiuso, lo stesso green pass resta obbligatorio fino al 30 Aprile.
 
E allora quale migliore occasione di questa se non festeggiare a suon di aperitivi?

In Piazza dei Signori

Non è un vero inizio di stagione se prima non ci si piazza in Piazza dei Signori, in uno dei tanti tavolini esterni del Barcode, per ordinare un americano. Ecco, l’hai fatto? Ora allora sì, che è iniziata la primavera. Certo, qui l’affollamento non mancava nemmeno con il rigido freddo invernale in Pianura Padana perché tanto qui nulla ci spaventa, se si tratta di bere e bere alla grande. Voglia invece di un aperitivo più impostato o perché no, dal gusto diverso dal solito? Qui le possibilità sono tante, tante quanto l’enorme e quasi infinita bottigliera che, sapientemente miscelata, saprà regalare sempre un gusto nuovo. Nuova poi, anche la drink list in uscita a breve ma breve brevissimo eh, assieme ad un’altra grande novità!
Barcode, Via Dante 1, Padova – Tel. 0497380599

In Riviera Mussato

Chiosco Tadi non ha bisogno di grandi presentazioni perché tutti noi, almeno una volta, ci siamo passati davanti pensando “mamma mia, a quei tavolini io ci passerei la vita!”. Qui infatti, in piena riviera Mussato, proprio a ridosso della riva, un bellissimo chioschetto di legno con soli posti esterni che, grazie al vicinissimo plateatico, permettono di godersi un aperitivo di tutto rispetto. Cosa bere? Ovviamente un buon calice di vino o perché no, una birretta che vista la calura male non fa. La cosa importante? Che sia bella ghiacciata.
Chiosco Tadi, Riviera Mussatto 8, Padova – Tel. 3487480552

Ad Albignasego

Garden88 è il secondo della famiglia “88”, un locale che racchiude alla grande il senso di bellezza e di semplicità di un locale dove poter stare bene, ma bene sul serio. Qui infatti, non so se complice uno o due drink o la pace e la tranquillità che emana la bella (e particolare) struttura, farsi un aperitivo ti fa venire voglia di fermare il tempo. Un ampio plateatico esterno ed una struttura a vetri estremamente suggestiva, completano un menù che con semplicità sa sempre offrirti quello che cerchi. Americano, birrette, spritzzetti o perché no, un classico cocktail: questo è il posto giusto. Se poi c’è il sole beh, ancora meglio!
Garden88, Piazza del Donatore 1, Albignasego (PD)

In Corso Milano

Magari il vino non fa al caso tuo e non ci sei mai stato, magari invece, il vino è il tuo migliore alleato e di questo posto conosci ogni angolo, in entrambi i casi però ne converrai con me: tutti hanno sentito parlare di Enoteca La Moscheta almeno una volta nella loro vita. Perché? Perché i locali che sanno fare il loro lavoro – e lo fanno dal 1980 – mica sono ovunque eh. Ecco, beh, se non hai ancora avuto l’occasione di andarci questo è il momento perfetto, soprattutto perché ora con il calore della primavera potrai concederti una incredibile bollicina seduto all’esterno.
Enoteca La Moscheta, Corso Milano 58, Padova – Tel. 049660946

In Via Savonarola

Oltre cento etichette di vino con una mescita che varia settimanalmente e che, proprio settimanalmente, permette di provare diverse proposte del territorio ma non solo. Da Osteria La Ruta vi è la possibilità di scegliere tra ben dodici percorsi tematici: grandi classici, Langhe e Monferrato, aromatici (o quasi), bolle grandi  o piccole, vini vulcanici, Colli Euganei e Berici, Lu Sud e ancora, Carso e Collio, “gli estremi”, la Francia, i macerati e gli orange (oggi super richiesti) o i vini “giramondo”. Vuoi non trovare quello che fa per te? Io dico impossibile. Il localino poi, elegante e al contempo molto semplice e rustico, ha un plateatico bellissimo.
Osteria La Ruta, Via Savonarola 122, Padova – Tel. 0497308079

Al Carmine

Non lo so, sarà che Silvio e famiglia sono dei perfetti capitani, sarà che il gruppo che hanno creato riesce perfettamente a mescolarsi mantenendo però caratteristiche e punti di forza di ciascuno, sarà anche che se il prodotto che vendi è ottimo beh, forse tutto risulta più “semplice” ma io quando vado da Salumeria al Carmine non solo sto bene, ma mi fido, mi lascio guidare, insomma: sono felice ecco. Qui infatti, non solo vi è la possibilità di fare una piccola spesa per la giornata o perché no, anche per una occasione particolare (visti i tanti prodotti esclusivi e ricercati) ma ci si può concedere un sontuoso banchetto al momento dell’aperitivo. Dove? Nei pochi (ma buoni) tavolini esterni sotto il portico fronte locale. Cosa bere e cosa stuzzicare lo lascio scegliere a te, anche se un consiglio a Silvio io lo chiederei…Occhio, è appena arrivato il Buvoli, no sta aspettare troppo che poi finisce su.
Salumeria Al Carmine, Via Francesco Petrarca 9, Padova – Tel. 0496895881

A Vigonza

Un localino molto in e alla moda, sempre pieno di gente e di vita, ma soprattutto dove la voglia di “far festa” non manca mai, in particolar modo ora che la pandemia ci sta lasciando un po’ di respiro e libertà. Siamo al D4 Cafè – Restaurant & Wine di Vigonza, dove potrà capitare (principalmente al mercoledì e al venerdì) di potersi godere un aperitivo con musica live e dj set. Cosa bere? C’è un po’ di tutto, dalla bolla importante all’amatissimo prosecco passando per americani, negroni, spritzetti o perché no, gin & tonic. Sì, pure ad aperitivo che la vita è solo una.
D4 Cafè, Via Armando Diaz 258, Vigonza (PD) – Tel. 0498931783

A Brusegana

Grande classico che mani può mancare, lo so, però che ci volete fare: a me la loro birra piace sempre, non stanca mai (anche se spesso e volentieri prendo la “solita”) e il posto è bello, fresco, sempre gioioso e ben distanziato. Dove sono? Ovviamente alla Crak, quella che riconosci già dalla strada per le lucine rosse, o forse sono arancioni? Poco importa, la birra è buona, i tavoli sono grandi e lunghi da permetterti di invitare tutti gli amici che ti pare e volendo, con una briciola ti sei pure fatto un banchetto da signori. Se poi pensi che la birra è artigianale beh, fa un po’ cool un po’ yeah. Hai capito no? Volendo poi, c’è anche la TapRoom a
Crak Casana, Via Santi Fabiano e Sebastiano 13, Padova - Tel. 0497423095
 
 
Foto interne reperite nelle rispettive pagine social dei locali.
Foto di copertina di Al Carmine
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Barcode

    Via Dante Alighieri 1, Padova (PD)

POTREBBE INTERESSARTI:

10 consigli per un’estate sostenibile e contro lo spreco di cibo

Se lo spreco alimentare venisse ridotto del 50% entro il 2100, si potrebbe rimanere nel target di un aumento delle temperature di 2°C.

LEGGI.
×