Vincenzo Antonacci ci racconta il suo storico caffè nel centro di Bari, appena rinnovato

Pubblicato il 25 maggio 2022

Vincenzo Antonacci ci racconta il suo storico caffè nel centro di Bari, appena rinnovato

L’accoglienza di una famiglia appassionata e impegnata dietro le quinte ti farà sentire coccolato non appena metterai piede al Café Murat. Un luogo intimo in cui passare le giornate, dalla colazione al dopocena.
La sua presenza sul territorio da molti anni viene riconosciuta dalla clientela che passa dal locale non solo per bere o mangiare qualcosina, ma anche per salutare lo staff che con gentilezza e premura si occupa ogni giorno dei propri visitatori. Per questo Vincenzo Antonacci parla con soddisfazione di questo Café, in cui si rendono felici tutti con proposte variegate e personalizzate per ogni gusto o necessità. Se cerchi quindi un posto in cui andare sul sicuro per la tua pausa, Café Murat è aperto per te ogni giorno.

Vincenzo puoi raccontarci la storia di Café Murat?

Nasce nel 2013 a seguito di una lunga esperienza familiare nel mondo della ristorazione e della caffetteria, da quando siamo partiti nel 2001 con il nostro primo locale. A gennaio di quest’anno abbiamo deciso di fare un profondo restyling del Café, facendolo rinascere in tutto e per tutto.
Nel nostro logo si legge la data 1949 ed è per noi una data importante, una dedica particolare al nostro papà che era molto presente e legato al Café Murat.

Chi c’è dietro questo progetto?

Ci siamo io e mio fratello Domenico con tutta la mia famiglia. Qui lavorano anche Annalaura e Alessandra, le nostre sorelle più piccole, con molti altri collaboratori che in qualche modo entrano a far parte della nostra casa.

Possiamo dire che offrite ai clienti un luogo in cui rintanarsi dalla colazione al dopocena?

Esattamente, dalle prime ore del mattino con la colazione fino all’aperitivo o a una cena tranquilla. In più, da quest’anno, abbiamo inserito la novità di un importante settore drink con tutto il mondo della mixology, in questo modo speriamo di accontentare ancor di più i nostri clienti offrendo oltre alle classiche etichette di vini pugliesi anche un’ampia drinklist.

Siete un locale specializzato nei dolci, cosa li rende speciali?

Siamo innanzitutto una cioccolateria, quindi poniamo molta attenzione su questo. Inoltre, i nostri dolci vengono tutti preparati al momento e sono disponibili anche proposte in versioni vegane, senza lattosio e senza glutine per andare incontro a tutte le tipologie di clienti.  

In quale contesto cittadino si trova Café Murat?

Questa zona in cui ci troviamo è il cuore pulsante dello shopping barese, del quadrilatero della moda. Ci troviamo a un isolato da Palazzo Mincuzzi e dal Petruzzelli, vicino anche alle università e scuole. Tutto questo influisce molto perché ci porta ad avere una clientela estremamente trasversale, dal giovane studente che si intrattiene con gli iPad che mettiamo a disposizione all’anziano professionista che legge il giornale.

Cosa ti piace di più di questo locale?

Tengo particolarmente al Café Murat perchè rispecchia tantissimo noi, come gestori, come il nostro modo di essere e di vivere, non solo di lavorare. In più, il rapporto che si è instaurato negli anni con i clienti storici è meraviglioso: i risultati che speravamo di vedere con il nostro impegno nel far sentire importante ogni cliente che varca la nostra porta.
 

Café Murat
Via Argiro 88, Bari
0802049109
 

  • GLI ADDETTI AI LAVORI

scritto da:

Giorgia Granata

Pugliese per nascita, ma soprattutto per scelta. Vivo di giorno tra teatri, musica e arte, per poi finire in bellezza la serata con un calice di rosato. Non ho ereditato il talento di mia nonna in cucina, ma il buon gusto sì. Se c'è una cosa a cui non potrei rinunciare è proprio l'atmosfera che si crea attorno ad un tavolo!

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ecco quali sono le pizzerie preferite in Italia di 20 chef famosi (e perché)

Da provare in tutta Italia grazie alla nuova guida “Pizza & Cocktail” di Identità Golose.

LEGGI.
×