Angela ci ha raccontato il suo ristorante speziato, nel fresco della foresta murgiana

Pubblicato il 8 settembre 2022

Angela ci ha raccontato il suo ristorante speziato, nel fresco della foresta murgiana

Siamo a Cassano, da Sol di Pepe, in un ristorante che per Angela Cirillo è come una sua creatura, un luogo nato e curato dalla sua passione. Tra i tavoli di questo locale potrete osservare e percepire l’amore e la dedizione che c’è dietro la creazione di ogni piatto, dietro il sorriso e ogni gesto cortese dello staff. Ma soprattutto, alla base di ogni cosa da Sol di Pepe c’è la qualità nella scelta dei prodotti portati in tavola, l'elemento essenziale per Angela. Mangiare qui vuol dire sapere di trovarsi in una cucina pronta a soddisfare con molte proposte, a sorprendere con i suoi piatti unici e a garantire cibi selezionati con cura.
Aperto sia a pranzo che a cena (escluso il lunedì), Sol di Pepe è il posto in cui ritrovarsi in compagnia dopo una passeggiata nel cuore di Cassano o nella foresta per gli amanti della natura.
 

Angela, siamo curiosi di sapere l’origine del vostro nome.

Le spezie sono il filo rosso del nostro menù e tra queste primeggia sicuramente il pepe. In verità, il nome nasce quasi per caso, con dei ragazzi che mi hanno aiutata nel progetto, facendo un gioco di parole. In questo modo è nato “sol di pepe”, partendo dalla spezia abbiamo pensato al sole e al calore del pepe. Quindi vuole trasmettere calore, sia nel cibo che nell’ambiente del locale tra i clienti e lo staff. Inoltre, unendo le parole “sol” e “di” è stato per noi all’inizio anche un augurio per l’attività.

Come definiresti il tuo locale?

Il nostro è un ristorante tradizionale con un menù rivisitato con molte spezie. Sono aromi che arrivano da tutte le parti del mondo. Offriamo piatti di diverso tipo per tutti i gusti, sia per vegetariani, vegani o per gli amanti della carne e del pesce. Il nostro obiettivo è accontentare il cliente e rispondere alle sue esigenze con elasticità e creatività.

Come nasce questo ristorante?

Nasce da una mia idea, da un mio sogno. Avevo questo grande desiderio e dopo tantissimi episodi della mia vita sono riuscita a mettere su questo luogo e questa attività con tanta soddisfazione. In passato avevo lavorato nella ristorazione e mi è sempre piaciuto cucinare, infatti è una mia passione fin da quando ero bambina. Dai sogni per un locale tutto mio poi sono passata ai progetti, ed eccomi qui come titolare-chef a Sol di Pepe.

Due piatti che consigli sempre?

Sicuramente i nostri piatti unici, delle proposte complete che stupiscono il cliente, come un piatto con hamburger, norcia, pancetta toscana e patate al forno. Inoltre, consiglio sempre i nostri primi, in particolare i panciotti ripieni di capesante e gamberi al profumo di limone e bottarga di muggine. Ogni giorno offriamo anche un primo nuovo nel menù del giorno, quindi ci sono sempre novità.
 

Avete un menù molto variegato.

Assolutamente sì, per scelta. L’obiettivo era andare incontro ai desideri dei clienti, dunque si aprono molte possibilità. Nel nostro menù ci sono piatti unici, i nostri primi e secondi, ma anche pizze e poke. Quest’ultimo è stato aggiunto da poco, dopo il periodo covid, proprio per la richiesta costante delle persone e la mia curiosità verso questo piatto. 
Tra la nostra lista di pizze, ad esempio, segnaliamo la pizza "screanzata" con mozzarella, nduja, crudo di parma, stracciatella, scaglie di cioccolato fondente e chips di barbabietola. Ovviamente non mancano i dolci, come il tiramisù: il nostro punto forte.

In quale zona vi trovate?

Noi ci troviamo a Cassano, molto vicini al centro e in una posizione ottimale sia per chi viene da fuori che per i clienti locali. È un ottimo punto se si visita Cassano o la foresta, o se si vuole semplicemente trovare un posto in cui mangiare bene in compagnia. Infatti, da noi non mancano mai le tavolate di famiglie e amici che ci scelgono per il clima conviviale che si crea e la buona cucina. In più, abbiamo anche un bel terrazzo esterno per l’attività estiva che ci permette di accogliere tutti anche per un pranzo o una cena all’aperto, nel fresco delle Murge.

 

Sol di Pepe
Via IV Novembre, 9/11 - Cassano
Per prenotazioni 3889997625.

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
  • PIZZERIA

scritto da:

Giorgia Granata

Pugliese per nascita, ma soprattutto per scelta. Vivo di giorno tra teatri, musica e arte, per poi finire in bellezza la serata con un calice di rosato. Non ho ereditato il talento di mia nonna in cucina, ma il buon gusto sì. Se c'è una cosa a cui non potrei rinunciare è proprio l'atmosfera che si crea attorno ad un tavolo!

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×