Undici book bar di Firenze da conoscere se leggi anche mentre mangi o fai aperitivo

Pubblicato il 16 marzo 2022

Undici book bar di Firenze da conoscere se leggi anche mentre mangi o fai aperitivo

Mangiare in libreria o meglio ancora in un book bar, tra cataloghi d'arte e romanzi. Non è fantascienza, a patto che il genere non sia apprezzato tra un boccone e l'altro. Negli ultimi anni a Firenze si sono moltiplicate le attività dove il piacere della lettura e il gusto del buon mangiare riescono a trovare il giusto compromesso. Può essere una pausa pranzo in solitaria o uno spuntino pomeridiano con tè e torta, le occasioni non mancano. I più modaioli possono optare per un cocktail ad arte nel verso senso della parola: magari in un bar con galleria annessa.
Ecco undici locali di Firenze dove poter leggere un libro e bere un drink:

Il book bar in piazza della Repubblica

Red è l'acronimo di Read Eat Dream e ben esprime la filosofia della libreria in piazza della Repubblica, dove è possibile nutrire lo spirito con la lettura e il corpo con il menu del bar ristorante che trova spazio al pianoterra del complesso. Al bar si può fare colazione tra caffè e cappuccino con cupcakes, brioche e ciambelle. Altrimenti per la pausa pranzo pasta, panini e qualche proposta di cucina mediterranea non mancano mai.
Red Feltrinelli - piazza della Repubblica 26/29r, Firenze - Tel. 0552937811

Il book bar tra cibo veg e arte

Arte e cibo vanno a braccetto da oltre tredici anni negli spazi de La Brac. La libreria con cucina è dalla primavera del 2009 un punto di riferimento per chi del bello e del gusto non sa fare a meno. L’arte contemporanea e la cucina vegetariana e vegana sono tra gli elementi iconici per chi ama nutrirsi di monografie di arte, teatro, cinema e fotografia e pietanze a base di prodotti stagionali e biologici quando possibile, interpretate dagli chef Melissa di Nardo e Sasha Sandri Olmo. 
Libreria Brac - Via dei Vagellai 18r, Firenze – Tel. 0550944877

Il book bar enoteca bistrò

Todo Modo prende a prestito il nome del romanzo di Sciascia per descrivere il suo mondo: ci troviamo di fronte a una libreria enoteca bistrò dove il piacere della lettura incontra la passione per il vino e soprattutto la cucina giapponese con i suoi piatti. Todo Modo è anche un luogo di incontri, concerti, laboratori, seminari, proiezioni e rappresentazioni teatrali. Una finestra sulla cultura e sul mondo del food&wine per allargare davvero gli orizzonti di chi varca l'ingresso della libreria in via dei Fossi.
Todo Modo - via dei Fossi, 15r Firenze - Tel. 0552399110.

Il book bar in Borgo San Frediano

La Cité libreria caffè è uno storico indirizzo dell'Oltrarno per chi ama i cocktail, le presentazioni di libri e cerca un luogo dove studiare o rilassarsi tra free wifi e prezzi contenuti. Un punto di riferimento sia durante la giornata per uno spuntino in compagnia di un libro che per una serata con gli amici nel segno di musica e cultura.
La Citè libreria caffetteria - Borgo San Frediano 20r, Firenze - Tel. 055210387

Il book bar minuscolo con i bento

Todo Modo ha raddoppiato alla Manifattura Tabacchi: ha aperto alcuni mesi fa The lift, la microlibreria ambientata in un vecchio montacarichi. Appena 2,52 metri quadrati, per uno spazio che ospita un unico editore: Humboldt Books, casa editrice specializzata in narrazioni ed esperienze di viaggio Tra un libro e l'altro, si possono ordinare anche i Bento fatti a Modo. Il classico box tanto amato dai giapponesi viene proposto anche nella versione nippo toscana nello spazio all'interno della Manifattura.
Todo Modo alla Manifattura - via delle Cascine 33, Firenze.

Il book bar diffuso in via de' Ginori

Ha riaperto lo scorso inverno “La Ménagère 1896”: lo storico negozio di casalinghi sottoposto a un restyling a firma dell’architetto Claudio Nardi. Tra le novità anche la Libreria diffusa. Nei vari ambienti del locale si trovano pubblicazioni d’arte e di botanica, giardinaggio, storia e tradizioni locali. Così si può approfittare per dedicarsi a una buona lettura mentre si sorseggia uno dei cocktail nell’area bar o si pranza nel tavolo comune del bistro o nel loggiato all’ingresso del locale, tra i fiori. Altrimenti si può approfittare del fumoir e cigar room aperto da poco. 
La Ménagère 1896  - via de’ Ginori 8r, Firenze – Tel. 0550750600.

Il book bar in via San Gallo

Si chiama Libri Liberi ed è uno spazio creativo in via San Gallo: sotto lo stesso tetto caffetteria, teatrino e perfino un teatrino per gli spettacoli. Da Libri Liberi accanto alle buone letture e alle mostre estemporanee d'arte ci si può dedicare allo studio o concedersi una buona colazione. Un luogo dove in pausa pranzo discutere delle lezioni universitarie o dell'ultimo esame. Una realtà dove libri e spazi di libertà creativa sono sempre una piacevole scoperta.
Libri Liberi - via San Gallo 25r, Firenze - Tel. 0550517670

Il cocktail bar tra cataloghi e arte

Libri, pezzi d'arte e cocktail. In una parola sola Koob. Il locale di Borgo Ognissanti propone un'esperienza completa per chi apprezza la cultura del cibo tanto quanto la storia dell'arte e del design. L’ambientazione è degna di una capitale europea. Il locale spicca per l'interior design e l'accuratezza dei drink da abbinare a finger food. Il pezzo forte di Koob, nato da un'idea degli architetti Emma Mailova e Dmitry Kulish: è sorseggiare un cocktail mentre si sfoglia una catalogo d'arte.
Koob experience - via Borgo Ognissanti 24r, Firenze - Tel. 0559338339.

Il cocktail bar tra arte e cucina

Dietro la parola Fake si nasconde l'acronimo di Food Art Kitchen Experience. Insomma un cocktail bar & bistrot a pochi passi da Piazza delle Cure, a dir poco singolare. La cucina fusion regala soddisfazioni anche ai celiaci a cui poi si aggiungono i cocktail creativi dell'annesso bar. Insomma un'esperienza gastronomica che si sposa con l'arte e la cultura: non mancano i concerti e gli eventi culturali, anche le prime librarie di tanto in tanto, all'interno del locale. 
Fake - via Firenzuola 9r, Firenze - Tel. 3664870670.

Il caffè letterario al Conventino

Il Conventino caffè letterario nasce da un'iniziativa di associazione Città Sostenibile per far rivivere uno spazio all'interno del chiostro dell’ex Monastero di Santa Teresa. Uno spazio dove si trovano i laboratori degli artigiani e gli atelier d’artista di Officina Creativa by Artex. Il caffè letterario propone un menu a base di crostoni, pinze del Conve, insalatone e piatti del giorno. Le torte di Maria accompagnano tè e caffè per colazioni e merende. Ricco il programma di iniziative culturali e presentazioni librarie ospitate dal caffè del Conventino.
Il Conventino - via Giano della Bella 20, Firenze - Tel. 0557092563

Tra i libri e la Divina Commedia

Un concept dedicato alla Divina Commedia di Dante. Da 25 Hours Hotel, gli ospiti trovano camere dall’atmosfera paradisiaca oppure infernale, mentre nel patio coperto ci sono il ristorante San Paolino e la reception dell'albergo: qui si trovano numerosi libri e guide turistiche dedicati a Firenze da poter acquistare per scoprire meglio la città. Negli spazi adiacenti ecco il Companion Bar dove apprezzare l'arte della mixology e infine l'Alimentari per una rustica merenda toscana e un bicchiere di vino. Gli eclettici interni curati da Paola Navone si caratterizzano per lo stile inconfondibile.
San Paolino, presso il 25 Hours Hotel, Piazza di San Paolino - Firenze.

Foto di copertina da pagina Facebook Red Feltrinelli

  • TENDENZE FOODIES

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×