Le migliori pizzerie del mondo

Pubblicato il 9 settembre 2022 alle 06:30

Le migliori pizzerie del mondo

È uscita la classifica 50 Top Pizza 2022: le pizze più buone sono a New York e a Caserta

Una poltrona per due... il podio della classifica per la pizza migliore quest'anno vede due locali al primo posto: uno è a Caserta (e scommettiamo che  già sapete di chi si tratta) e l'altro è a New York. Medaglia di bronzo, visto che quella di argeno non può esserci con un ex-aequo al primo posto, va ad una pizzeria francese che si prende anche il titolo di miglior pizzaiolo dell'anno. La classifica è stata realizzata fondendo e confrontando le classifiche di 50 Top Pizza dei diversi continenti più  la classifica di 50 Top  Pizza Italia che per ragioni intuibili aveva una classifica completamente dedicata. Nella classifica mondiale comunque ce la caviamo ancora più  che bene visto che ne contiamo ben 7 nelle prime 10 posizioni e 25 nella claffica delle Top 50.

L'italiano sul podio é Francesco Martucci con il suo I Masanielli che già aveva vinto la classifica dei 50 Top Pizza Italia. Gli altri campani in classifica sono Ciro Salvo in quarta posizione con la 50 Kalò, Diego Vitagliano (quinta posizione) e Francesco e Salvatore Salvo (settima posizione) con le loro omonime  pizzerie ed Enzo Coccia (nona posizione) con La Notizia 94. Altri italiani presenti sono Pier Daniele Seu in ottava posizione con  la Seu Illuminati di Roma e Simone Padoan in sesta posizione con I Tigli di San Bonifacio (Verona). Due i premi speciali consegnati agli italiani. A  Ciro Salvo la Performance of  The Year 2022 e a Simone Padoan il premio Consistent Quality 2022.

La Classifica dei primi 10


1. I Masanielli di Francesco Martucci – Caserta, Italia

1. Una pizza Napoletana – New York, USA

3. Peppe Pizzeria – Parigi, Francia


4. 50 Kalò – Napoli, Italia 

5. 10 Diego Vitagliano – Napoli, Italia

6. I Tigli – San Bonifacio, Italia

7. Francesco e Salvatore Salvo – Napoli, Italia

8. Seu Pizza Illuminati – Roma, Italia

9. La Notizia 94 – Napoli, Italia

10. Tony’s Pizza Napoletana – San Francisco, USA

Dalla posizione 11 alla posizione 20


11. Ribalta – New York, USA

12. Fratelli Figurato – Madrid, Spagna

13. 48h Pizza e Gnocchi bar – Melbourne, Australia

14. Bottega – Pechino, Cina

15. 50 Kalò – Londra, Inghilterra

16. The Pizza Bar on 38th – Tokyo, Giappone

17. 180 grammi – Roma, Italia

18. Dry – Milano, Italia

19. Cambia-Menti – Caserta, Italia

20. Bæst – Copenaghen, Danimarca


Dalla pozione 20 alla posizione 30



21. Sartoria Panatieri – Barcellona, Spagna

22. I Masanielli Sasà Martucci – Caserta, Italia

23. Pizzeria Peppe stà cà – Tokyio, Giappone

24. Le Grotticelle – Caggiano, Italia

25. Qvinto – Roma, Italia

26. Pepe in Grani – Caiazzo, Italia

27. Razza Pizza Artigianale – Jersey City, USA

28. O Munaciello – Miami, USA

29. Carlo Sammarco – Frattamaggiore, Italia

30. Spacca Napoli Pizzeria – Chicago, USA

Dalla posizione 31 alla posizione 40


31. Song e Napule – New York, USA

32. Via Toledo Enopozzeria – Vienna, Austria

33. ‘O Scugnizzo – Arezzo, Italia

34. Pizza Zulù – Fürth, Germania

35. La Piola Pizza – Bruxelles, Belgio

36. La Leggenda Pizzeria – Miami, USA

37. Pizzana – Los Angeles, USA

38. Crosta – Milano, Italia

39. Kestè Fulton – New York, USA

40. Pupillo Pura Pizza – Frosinone, Italia

Dalla posizione 40 alla posizione 50


41. Apogeo – Pietrasanta, Italia

42. La Cascina dei Sapori – Rezzato, Italia

43. Peppina – Bangkok, Thailandia

44. Patrick Ricci – San Mauro Torinese, Italia

45. Pizza Massilia – Bangkok, Thailandia

46. Pizzeria Panetteria Bosco – Tempio Pausania, Italia

47. 400 Gradi – Lecce, Italia

48. Denis – Milano, Italia

49. Da Lioniello – Succivo, Italia

50. Ti Amo – Buenos Aires, Argentina


Foto di copertina dalla Pagina Facebook di  50 Top Pizza

  • NOTIZIE
  • CLASSIFICHE
POTREBBE INTERESSARTI:

I migliori 10 vini al mondo 2022 secondo Wine Spectator

Anche tre vini italiani nella top ten.

LEGGI.
×