Un grande amore per l'arrosticino: le tradizioni riscoperte ad Ardea

Pubblicato il 1 luglio 2022

Un grande amore per  l'arrosticino: le tradizioni riscoperte ad Ardea

Abbiamo fatto visita alla nuova sede dell’unico vero The King Dell’Arrosticino di Roma ad Ardea e non volevamo più andare via.

Il sangue abruzzese che scorre nelle mie vene ribolle di voglia ogni volta che sento odore di pecora arrostita, come una forza ancestrale che prende il sopravvento. E ancora una volta a fare ribollire il mio sangue abruzzese ci ha pensato lui, Walter Di Tullio, l’unico vero ed incontrastato The King dell’Arrosticino di Roma. Stavolta ho voluto provare la nuova sede di Ardea, la terza reggia del suo immenso regno, e, ovviamente, non posso che confermare la qualità (altissima) dei suoi prodotti e della sua cucina. Si capisce subito, assaggiando i suoi arrosticini, che la qualità del prodotto è il risultato di un amore sconfinato, quello che Walter prova per la sua terra: l’Abruzzo. Un amore che vuole trasmettere al prossimo attraverso sapori antichi e tradizioni riscoperte.

Arrosticini spettacolari


Il piatto forte, ovviamente, sono loro: gli arrosticini di pecora abruzzese, preparati con carne di pecora di pascolo abruzzese selezionata personalmente da Walter dalle migliori aziende del territorio. Il metodo di preparazione è quello antico che prevede l’utilizzo della fornacella, una lunga brace a carbone controllata a temperatura costante, che permette una cottura omogenea e perfetta degli arrosticini, i quali,  una volta cotti, vengono serviti al tavolo nell’altrettanto tradizionale brocca di coccio che ne preserva temperatura, consistenza e umidità.

Arrosticini per tutti i gusti


Ci sono i tradizionali arrosticini di 22 g selezionati uno ad uno e poi il menu prevede una serie di arrosticini speciali perfetti per tutti i palati. C’è l’arrosticino special fatto a mano, di 40 g, più grande e succoso, per i veri intenditori. Ci sono poi gli arrosticini di fegato, altra grande specialità della tradizione pastorale abruzzese, che consiglio assolutamente di assaggiare. Chi non ama la carne alla brace, invece, può optare per gli arrosticini di scamorzine e pancetta o per la versione “di mare” preparati con pesce fresco. Infine impossibile non citare gli arrosticini speciali di Angus americano, un’alternativa ideale per chi non dovesse apprezzare la carne di pecora.

Non solo arrosticini


Le sorprese alla brace di The King dell’Arrosticino ad Ardea non si limitano solo agli arrosticini. Il menu, infatti, prevede anche bistecche e t-bone di Angus americano che verranno preparate sempre sulla tradizionale fornacella e servite con le patate di Avezzano al forno.

Per cominciare: i taglieri e le bruschette


Prima di partire con la mega abbuffata di arrosticini il mio consiglio è di cominciare la cena ordinando il tagliere di salumi e formaggi abruzzesi, una delle grandi sorprese del locale, veramente ben strutturato e preparato con una selezione dei migliori prodotti di piccole aziende di eccellenza scoperte e rivalorizzate da Walter stesso. Accanto al tagliere, poi, immancabile la selezione di bruschette calde, tra cui spicca quella con la salsiccia cruda spalmata, altra ricetta tradizionale d’Abruzzo.

La pizza (cotta a legna)


Uno dei cavalli da battaglia del The King dell’Arrosticino di Ardea è la pizza cotta a legna, preparata con un impasto speciale che ricorda in parte quello della classica pinsa romana (gli ingredienti sono soia, farina di riso e frumento), ma rimane più basso e croccante. Tantissimi i gusti disponibili con prodotti di stagione. La pizza viene cotta rigorosamente a forno a legna ed il mio consiglio è di ordinarne un paio da condividere a centro tavola con gli amici, o con la famiglia.

Dulcis in fundo


Non c’è niente di meglio dopo una scorpacciata di arrosticini che rinfrescarsi il palato con un dolce fresco (fatto in casa). The King dell’Arrosticino Ardea propone una cheesecake veramente deliziosa, leggera e fresca, ideale per un dessert estivo. In alternativa c’è il mitico tiramisù della casa al cucchiaio servito nella tradizionale tazza di caffè. E per digerire tutto, poi, un dito di amaro abruzzese, ovviamente, no?

 Perfetto per una serata tra amici o in famiglia con i bimbi


The King dell’Arrosticino ad Ardea, con le sue sale spaziose e l’ampio dehor, è il locale perfetto per una serata con gli amici dove condividere chiacchiere e tanto buon cibo. Ma è il ristorante ideale anche per venire con la famiglia, specie se si hanno bimbi, i quali vanno letteralmente pazzi per gli arrosticini. Mia figlia di 5 anni è capace di divorarne 15 di seguito senza colpo ferire, orgoglio di papà suo…

The King dell’Arrosticino
Via N. Strampelli, 2 - Ardea (RM)
Tel: 0652725160


Foto di Andrea Martelli gentilmente concesse da The King dell’Arrosticino

  • RECENSIONE
  • STREET FOOD
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

5+1 locali a Pomezia e dintorni per mangiare alla grandissima

Arrosticini abruzzesi, messicano, burger, cucina gourmet ma anche un grandissimo pesce in riva al mare ed un gelato che merita il viaggio. L’Agro Pontino si sta trasformando in una vera e propria meta gourmand

LEGGI.
×