Gli itinerari più belli da fare in bicicletta in Italia

Pubblicato il 23 marzo 2022 alle 12:20

Gli itinerari più belli da fare in bicicletta in Italia

Dai facili tour adatti a tutte le gambe (anche a quelle non allenate) alle discese estreme di downhill per i più spericolati.

Il nostro Paese offre tra le più emozionanti avventure su due ruote, vista mozzafiato inclusa. In Emilia Romagna, la prima regione eco mobile d’Italia, c’è una cittadina che più di ogni altra si merita il titolo di regina della bicicletta: è Cesenatico (FC). Dal mare ai colli, nella patria di Pantani, sia gli appassionati cicloamatori sia i più esperti corridori, trovano bellissimi percorsi su misura di pedalata, attraverso borghi medievali e panorami unici vista mare. Non a caso è proprio qui che si svolge la più antica Gran Fondo del mondo: la Nove Colli, la cui 51° edizione si terrà il 22 maggio 2022.


La Val d’Ega (BZ) è invece la tappa di riferimento di chi ha l’ambizione di esplorare le Dolomiti spingendo sui pedali. Dai principianti del sellino ai professionisti delle salite più ripide, il cuore soleggiato del Patrimonio dell’Umanità UNESCO è un sinonimo della passione per la bicicletta, che qui viene anche celebrata dal 9 al 12 giugno 2022 con un evento unico come il Rosadira Bike, festival dolomitico della mountain bike, pensato per abbinare il piacere delle due ruote alla meraviglia di un paesaggio senza eguali. 

Tra tour guidati, programmi per bambini e proposte culturali, la manifestazione è però solo uno dei modi che la Val d’Ega conosce per richiamare sui propri itinerari il popolo del ciclismo. Strade forestali, sentieri nel bosco e viottoli rocciosi si susseguono senza soluzione di continuità in una mappa punteggiata da discese e salite, trail sinuosi e passi mozzafiato che fanno dell’area compresa tra Catinaccio e Latemar un paradiso per biker di ogni livello. 


Che si tratti di mountain bike o di e-bike, il territorio delle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia offre tante e variegate ciclovie e servizi per le due ruote ideali per amanti della bici di ogni età, che possono immergersi con Visit Emilia in una terra da gustare e vivere lentamente, a misura di pedali. 

La Food Valley Bike

Ecco quindi che diventa un’esperienza per tutti i sensi percorrere la Food Valley Bike, ciclovia della Bassa Parmense che unisce per 80 km Parma a Busseto (PR) seguendo le piste ciclabili e i tracciati paralleli al Grande Fiume. 

Pedalart e Parma By Bike 

I luoghi di Verdi sono attraversati anche da uno dei 19 percorsi cicloturistici di Pedalart, che coprono 1.200 km nelle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Itinerari slow tematici, diversi e accattivanti, per pedalare tra le arti, la storia, i castelli, le pievi, le terme, i musei, i sapori dell’Emilia. 

In bici tra i Musei del Cibo

Il circuito bike dei Musei del Cibo è l’ideale per scoprire in modo diretto ed approfondito la cultura e la tradizione dei cibi emiliani che hanno reso famosa Parma nel mondo, senza rinunciare a gustosi assaggi.

Il Sentiero d’Arte nei luoghi del Prosciutto di Parma

Sulle colline dove nasce il Prosciutto di Parma, bellissimo da seguire in e-bike è il Sentiero d’Arte, che si snoda tra vigneti e meraviglie artistiche di pregio.

Il Grande Giro MTB sull’Appennino Parmense

Per esplorare l’Appennino Parmense percorrendo i sentieri utilizzati fin dall’antichità c’è il Grande Giro MTB, itinerario composto da tratti principali ed anelli che collegano diversi comuni del territorio, con la libertà di scegliere punti di partenza e tappe.

La Via Po, itinerario cicloturistico nel Piacentino 

Tornando lungo il Grande Fiume, un altro bellissimo percorso è la Via Po, itinerario cicloturistico di 110 km, che segue l’argine maestro di destra del fiume, lambendo la città di Piacenza e regalando uno sguardo differente sul territorio emiliano.

Il Comprensorio Outdoor Alta Val Nure - Trail Valley (PC)

Tra gli splendidi paesaggi della Val Nure (PC) si snodano oltre 560 km di sentieri percorribili a piedi, in mountain bike e a cavallo. Sono gli itinerari del Comprensorio Outdoor Alta Val Nure Trail Valley.

Da Brescello a Luzzara, nel Reggiano

Seguendo il Grande Fiume si svelano in bici altri luoghi affascinanti, come quelli che da Brescello arrivano al Lido di Boretto, per proseguire verso Gualtieri, Guastalla e Luzzara, nel Reggiano.

Percorsi in Appennino Reggiano

Si possono trovare percorsi per bikers in tutto l’Appennino Reggiano, nei sentieri dei comuni di Carpineti, Casina, Castelnovo ne’ Monti, Ventasso, Vetto, Villa Minozzo, Toano. Sono scaricabili, segnalati e organizzati per difficoltà e categorie di percorrenza nel sito Appennino Reggiano Bike.it: 785 kilometri, 37 percorsi di vari livelli, 15 percorsi di alta montagna. 

Le Ciclovie dei Parchi

Da Piacenza a Reggio Emilia ci sono quattro bellissimi percorsi ciclabili all’interno dei Parchi del Ducato


Foto da ufficio stampa Ella Studio

  • MAGAZINE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Guida Pane & Panettieri d’Italia 2023 del Gambero Rosso. Tutti i premiati

Presentata allo Spazio Field di Palazzo Brancaccio a Roma, la quarta edizione della guida Pane & Panettieri d’Italia del Gambero Rosso.

LEGGI.
×