FuoriDiTaste: 5 giorni all’insegna dell’enogastronomia a spasso tra le vie di Firenze

Pubblicato il 21 marzo 2022

FuoriDiTaste: 5 giorni all’insegna dell’enogastronomia a spasso tra le vie di Firenze

Dal 24 al 29 marzo arriva in città la rassegna di eventi, cene e degustazioni organizzata da Pitti.

È arrivata la quindicesima edizione di Taste Firenze, dopo i 3 anni di fermo dovuti al lockdown. Il tema della manifestazione firmata Pitti è “Zero Spreco: non sprechiamo il cibo, non sprechiamo l’ambiente” e prevede l’esposizione dell’eccellenza della produzione agroalimentare nostrana ad addetti del settore e appassionati (con l’edizione di marzo 2019 che ha toccato le 16.000 presenze da oltre 50 paesi nel mondo). Quest’anno la sede non è solo la Fortezza da Basso, perché in parallelo si svolge la rassegna di attività del Fuori di Taste: 50 tra degustazioni a tema, eventi speciali, talk e nuovi modi di interpretare il food. Sono molti i locali partecipanti e le proposte spaziano da piatti e drink signature, a rivisitazioni e creazioni di menu ad hoc. Gli appuntamenti disseminati tra le vie fiorentine - di cui trovate il calendario completo qui - sono moltissimi, ecco perché abbiamo deciso di fare una selezione di due locali per ogni giornata: uno per l’aperitivo, l’altro per la cena.

GIOVEDI 24

L’aperitivo con street food

“Fuori di Zen” è l’inaspettato pairing tra street food asiatico e birra artigianale del Birrificio I Due Mastri, organizzato dal Firenzen Noodle Bar a partire dalle ore 19.00. Il menu, al costo di 25€ a persona, comprende le specialità del mondo orientale tra cui il Gua Bao:  tipico panino cinese al vapore, farcito con pancetta e spezie.
Firenzen Noodle Bar. Via Guelfa, 3 – Firenze. Tel: 0559062056

La cena in collina

La vista dalle colline fuori Firenze è spettacolare, soprattutto con un calice di vino in mano. La locanda Le Tre Rane ha pensato a tutto: una degustazione itinerante dei vini Ruffino a cura di Leonardo Romanelli e a seguire “Il pesce va in collina”. Dalle 19:30, infatti, vengono servite specialità di mare, come i salumi Shark della Bottega del pesce. La cena, al costo di 45€, è stata curata dal cuoco Stefano Frassinetti e la prenotazione è obbligatoria.
Le Tre Rane Ruffino - Poggio Casciano. Via di Poggio al Mandorlo, 1 – Bagno a Ripoli. Tel: 3783050219

VENERDI 25

L’ aperitivo del debutto

Il 52 Mule Road Prealps Dry Gin fa il suo debutto nazionale alle 18 all’Harry’s Bar. Gli ideatori del primo gin delle Prealpi vicentine sono Mauro Feltrin e Tamara Gelaini Fardelli, che hanno deciso di chiamarlo così per omaggiare la storica mulattiera delle 52 gallerie del Pasubio. Le botaniche utilizzate sono assenzio, erba madre e genziana. Durante la serata gratuita su prenotazione – organizzata in collaborazione con le tonic Alpex – l’abbinamento è col caviale Cru Caviar (Iran Darya) e i salumi Le Follie di Carlo Giusti.
Harry’s Bar. Lungarno Vespucci, 22r – Firenze. Tel: 3385624777

La cena con l’oro nero di Modena

Lo chef Michelin dell’Insolita Trattoria, Lorenzo Romano, in occasione del Fuori di Taste ha deciso di inserire nelle 5 portate del menu i prodotti dell’Aceto Balsamico Del Duca dal 1891; persino nel dessert “Tributo all’Emilia”: gelato al parmigiano Reggiano e aceto balsamico tradizionale 25 anni. La cena “L’insolito balsamico” ha il costo di 75€ (95 con i vini abbinati), inizia alle 20.30 e si può prenotare scrivendo alla mail prenotazioni@insolitatrattoria.it, o direttamente da qui.
Insolita Trattoria Tre Soldi. Viale D’Annunzio, 4 – Firenze. Tel: 055679366

SABATO 26

L’aperitivo tutto toscano

I due protagonisti all’Olivia sono l’olio extravergine del Fratoio Santa Tea e i tartufi di Stefania Calugi Tartufi. A partire dalle 19.30, al costo di 15€, si possono sorseggiare i cocktail del barman Simone Alocci e della barlady Adriné Britz, in abbinamento al finger food della chef Elena Rindi.
Olivia Firenze. Piazza Pitti, 14R – Firenze. Tel: 3282350186

La cena fusion toscana e piemontese

Toscana e Piemonte si incontrano nel menu “Alba sul Lungarno” de Il Borro Tuscan Bistro. I vini della casa accompagnano piatti che esaltano i prodotti di Tartuflanghe e dell’orto del Borro, grazie alla creatività dell’executive chef Andrea Campani. Un esempio? La crema di parmigiano, uovo fritto e perle di tartufo nero. Si tratta di una delle 4 portate del menu degustazione (prezzo 45€), che non esclude la possibilità di scegliere alla carta. La cena inizia alle 19, ma chi arriva prima può approfittare dell’aperitivo a base di tapas che si svolge dalle 15 alle 18.
Il Borro Tuscan Bistro. Lungarno Acciaiuoli, 80r – Firenze. Tel: 055290423  

DOMENICA 27

L’aperitivo con pairing tra formaggi e mostarde

L’omaggio a Dante si sente alla Formaggioteca Terroir. Le mostarde di Fredo vengono abbinate ai formaggi e ai vini francesi nelle tre degustazioni proposte dalle 11.30 alle 18.30: Inferno a 18€, Purgatorio sempre a 18€ in cui non poteva mancare il Pecorino Dante con la mostarda di fichi e un bicchiere di Pacherenc Doux, e Paradiso a 20€.
Formaggioteca Terroir. Via dei Renai, 19 – Firenze. Tel: 055215901

La cena artistica

Gli amanti dell’arte non possono mancare l’appuntamento delle ore 20 al Koob Experience. Leonardo Romanelli è la guida della serata per quanto riguarda i vini Castello di Vicchiomaggio, abbinati ai salumi de Le follie di Carlo Giusti, per finire con la pasticceria e i lievitati artigianali Olivieri 1882. Per ulteriori informazioni si può scrivere alla mail info@koobexperience.it.
Koob Experience. Via Borgo Ognissanti, 24r – Firenze. Tel: 0559338339

LUNEDI 28 MARZO

L’aperitivo in stile british

Il bistrò Irene dell’Hotel Savoy e il leader del settore beverage Diageo si sono uniti per creare una serata in cui i formaggi inglesi, selezionati dallo chef Giovanni Cosmai, diventano l’accompagnamento perfetto per i cocktail a base di gin Tanqueray No. TEN ideati da Andrea Pomo - Miglior bartender d'Italia under 30 ai Barawards 2021 - e Federico Galli, Head Bartender dell'Hotel Savoy. La prenotazione è necessaria e il prezzo del solo drink è di 10€, con la selezione di assaggi 18€.
Irene. Piazza della Repubblica, 7 – Firenze. Tel: 0552735891

La cena bolle e salmone

Il salmone Upstream si sposa alle bollicine Ferrari in “Bolle di salmone”, il menu degustazione firmato dall’executive chef del The Stellar, Luigi Bonadonna. Il prezzo è di 60€ e l’orario d’inizio previsto è alle 20.30.
The Stellar. Piazza del Cestello, 10 – Firenze. Tel: 3311358259


Foto di copertina dalla pagina Facebook del KOOB Experience.
Foto interne dalle pagine social dei locali.

  • GLI ADDETTI AI LAVORI

scritto da:

Alice Burato

Un nome e un destino: vivere nel Paese delle Meraviglie. Amo la pasta alla carbonara, l'odore delle pagine dei libri mentre li sfoglio e giocare a tennis quando ho bisogno di staccare la spina. La mia attività preferita? Cercare nuovi ristoranti da provare.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

I migliori 10 vini al mondo 2022 secondo Wine Spectator

Anche tre vini italiani nella top ten.

LEGGI.
×