Bar d'Italia 2024: dalla colazione, all'aperitivo, ecco i migliori indirizzi per il Gambero Rosso

Pubblicato il 22 settembre 2023 alle 05:20

Bar d'Italia 2024: dalla colazione, all'aperitivo, ecco i migliori indirizzi per il Gambero Rosso

Le abitudini, quelle belle, iniziare la giornata con brioche, cappuccio e giornale. Senza dimenticare l'ape delle 18.

Il bar, punto di incontro, chiacchiere e gossip, relax; momento di degustazione de LA colazione fatta con brioche calda e cappuccino. Un'istituzione, insomma, uno dei veri piaceri della vita e come tale va premiato.

E cii pensa, da oltre vent'anni, la Guida ai Bar d'Italia del Gambero Rosso, vent’anni nei quali il bar, istituzione italiana, ha subito mutazioni profonde, di forma e di sostanza. L’arma vincente è tornata a essere la qualità dell’offerta, con un’attenzione sempre maggiore alla selezione delle materie prime. A cominciare dal caffè, che si è ripreso prepotentemente la scena, con l’avvento degli "specialty coffee, le varianti sulle estrazioni, la tracciabilità di monorigine e miscele", spiega Gambero Rosso.

I premiati

Sono 45 le Tre Tazzine e i Tre Chicchi 2024: con l’esclusione di Molise, Calabria e Sardegna, sono molteplici i bar che in ogni regione italiana danno il meglio di sé. A brillare, come sempre il Piemonte, dove la storica tradizione del caffè assicura a ben due insegne il massimo delle stelle per 20 anni consecutivi, come Baratti & Milano e Torino e Converso a Bra, a cui si uniscono Biasetto a Padova, Tuttobene a Campi Bisenzio (FI) e Antico Caffè Spinnato di Palermo con lo stesso primato. 

Sotto i riflettori anche la Valle d’Aosta: Paolo Griffa Al Caffè Nazionale, che apre la guida con il suo palmares a pieno punteggio, si aggiudica anche il Premio illy Bar dell’Anno 2024, grazie alla sostenibilità che è il suo filo conduttore. 


TRE TAZZINE & TRE CHICCHI 
il massimo riconoscimento assegnato dalla guida Bar d’Italia del Gambero Rosso

VALLE D'AOSTA
AOSTA: PAOLO GRIFFA AL CAFFÈ NAZIONALE

PIEMONTE
BRA [CN]: CONVERSO
TORINO: BARATTI & MILANO, CAFFÈ SAN CARLO, BAR ZUCCA

LIGURIA
GENOVA: DOUCE, MURENA SUITE

LOMBARDIA
ALMENNO SAN BARTOLOMEO [BG]: LA PASQUALINA
BERGAMO: CAFFÈ CAVOUR 1880
BRESCIA: BEDUSSI
CAROBBIO DEGLI ANGELI [BG]: IN CROISSANTERIA LAB
CASSAGO BRIANZA [LC]: COLZANI
ERBA [CO]: PASTICCERIA SARTORI
MILANO: L' ILE DOUCE, PAVÉ
TREVIGLIO [BG]: MARELET
ZANICA [BG]: MORLACCHI

VENETO
ARZIGNANO [VI]: OLIVIERI 1882
LONIGO [VI]: IL CHIOSCO
PADOVA: BIASETTO
VENEZIA: AMO, GRANCAFFÈ QUADRI

FRIULI VENEZIA GIULIA
PALMANOVA [UD]: CAFFETTERIA TORINESE
TRIESTE: ANTICO CAFFÈ SAN MARCO, CAFFÈ VATTA

EMILIA ROMAGNA
BOLOGNA: GINO FABBRI PASTICCERE
CATTOLICA [RN]: STACCOLI CAFFÈ
NOVELLARA [RE]: BAR ROMA
PIANORO [BO]: GABRIELE SPINELLI - DOLCE SALATO
RIMINI: RINALDINI
SAN SECONDO PARMENSE [PR]: NUOVA PASTICCERIA LADY

TOSCANA
CAMPI BISENZIO [FI]: TUTTOBENE
FIRENZE: DITTA ARTIGIANALE, GILLI, PASZKOWSKI 

MARCHE
LORETO [AN]: PICCHIO

UMBRIA
MAGIONE [PG]: BAR MOLINO CENTUMBRIE

LAZIO
ROMA: SPAZIO BAR E CUCINA

ABRUZZO
PESCARA: CAPRICE 

CAMPANIA
MINORI [SA]: SAL DE RISO COSTA D'AMALFI
NAPOLI: GRAN CAFFÈ LA CAFFETTIERA

PUGLIA
LECCE: 300MILA 

SICILIA
NOTO [SR]: CAFFÈ SICILIA
PALERMO: SCIAMPAGNA, ANTICO CAFFÈ SPINNATO

 
Foto dalla pagina Facebook di Paolo Griffa al Caffè Nazionale 

  • NOTIZIE
  • CLASSIFICHE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

×