16 indirizzi per una cena romantica a Milano

Pubblicato il 9 febbraio 2022

16 indirizzi per una cena romantica a Milano

San Valentino è semplicemente un pretesto. Non serve certo l’ennesima festa comandata per decidere di prenotare un ristorante perfetto per una cena romantica. Ovvio, con la faccenda della festa degli innamorati diventa quasi obbligatorio, perché sennò poi chi la sente la tua lei se ti dimentichi di farti riservare un tavolino per la serata più romantica dell’anno.

La regola vale sempre. Sia che tu abbia qualcosa da farti perdonare, oppure semplicemente se desideri trascorrere una serata in compagnia della tua dolce metà, all’insegna del buon cibo, in un’atmosfera perfetta per guardarsi negli occhi a lume di candela. Facciamo allora un giro in questi ristoranti romantici, dove potete mangiare praticamente quello che vi pare, con la certezza di restare soddisfatti all’uscita dal ristorante. Poi, per il dopocena, te la devi vedere tu!

Nella baita sudtirolese

Legno e cuoio. Da Delicatessen l’atmosfera è quella di una baita chic, dove assaggiare il meglio della cucina dell’Alto Adige. I classici regionali sono rivisitati in chiave moderna, ogni ingrediente arriva direttamente dall’Alto Adige e dal panificio e pasticceria Delicatessen a Bressanone. Mi ricordo di uno strudel di mele spettacolare. Dulcis in fundo.
Delicatessen - viale Tunisia 14, MIlano - Tel. 0229529555

Nella cucina stellata

Ci sono tanti motivi per andare a mangiare da Innocenti Evasioni. La cucina stellata dello chef Tommaso Arrighi per molti potrebbe essere il primo. Ma per me è il giardino. Una favola da vivere tra una portata e l’altra d’estate. Resta fantastico anche d’inverno, ammirandolo dalla vetrata, a lume di candela. Esperienza intima.
Innocenti Evasioni - via privata della Bindella, Milano - Tel. 0233001882

Nel giardino fusion

Luci soffuse e tanto verde. Se prenoti la tua cena romantica al Finger’s Garden, farai certamente un figurone. Le proposte uniscono il meglio della tradizione nipponica con l’estro brasiliano dello chef Roberto Okabe. Creatività in ogni boccone.
Finger's Garden - via Keplero 2, Milano - Tel. 02606544

Per un San Valentino Particolare

Ci spostiamo in via Tiraboschi per la prima delle due tappe da Particolare. Per la serata di San Valentino c’è un menù pensato per l'occasione. Tra le proposte: Amuse bouche, Ravioli croccanti di ossobuco, salsa allo zafferano.. “omaggio a Milano”, Polpo tre cotture, spuma di patate, paprika forte e salicornia. Eleganza che fa innamorare.
Particolare Milano - via Tiraboschi 5, Milano - Tel. 0247755016

Per parlare sottovoce guardandosi negli occhi

È da un po’ che non passo a cena da Tiraboschi 6. Il motto recita sempre “Chiacchiere, Vino & Cucina”. Dà il meglio di sé d’estate, assaggiando uno dei piatti contemporanei ma mai fuori luogo dello chef Gianluca Panigada. Per San Valentino prenota nella stanza del vino, quella più riservata. Ricercatezza informale.
Tiraboschi 6 - via Tiraboschi 6, Milano - Tel. 0287286590

Nel verde scenografico

Al Fresco il punto di forza è il giardino che ti catapulta fuori dalla città d’estate. Ma è un ristorante romantico che si adatta e diventa perfetto in ogni periodo dell’anno: d’inverno di si può mangiare in una serra che fa molto atmosfera. E quando comincia a fare più caldo, oltre al giardino, c’è pure la terrazza. Un tripudio di verde.
Al Fresco - via Savona 50, Milano - Tel. 0249533630

In campagna restando in città

Per me è una sorta di oasi a Milano. Da 4Cento è tutto un’esperienza da vivere. Dall’aperitivo alla cena. La cascina del ‘400 serviva da foresteria per i monaci del convento di Castellazzo. Il menù è una scoperta di gusto originale, senza mai risultare fuori posto. D’estate è impagabile mangiare sotto il pergolato, con la vista che si perde nel verde del prato. Ma anche d’inverno la magia resta intatta. Esperienza sensoriale.
4Cento - via Campazzino 14, Milano - Tel. 0289517771

Con vista Duomo

Molto romantico il Duomo, illuminato di sera. Da Giacomo Arengario, nel Museo del Novecento, si gode dell’atmosfera magica per una cena romantica che colpirà nel segno. Il menù punta ad accontentare anche i turisti, con proposte internazionali. Ad accontentare lei è la vista sul Duomo dalla fantastica vetrata. Vincere facile.
Giacomo Arengario - via Marconi 1, Milano - Tel. 0272093814

Nel cuore della vecchia Milano

Tra via Meravigli e Corso Magenta, La Brisa è la scelta per una cena romantica elegante ma con un tocco creativo da assaporare. Il giardino è perfetto d’estate ma anche quando fa più freddo cenare in veranda crea l’atmosfera perfetta. Eleganza che mette a proprio agio.
La Brisa - via Brisa 15, Milano - Tel. 0286450521

Per una cena (romantica) a base di carne

Vino rosso e una carne argentina che vi farà dimenticare per un paio d’ore di essere a Milano. El Porteno fa questo effetto, sarà anche merito delle tende in velluto rosso. Stile vagamente coloniale ma molto chic. Siamo in zona Arco della Pace, ma c’è un ristorante anche sui Navigli. Aria argentina.
El Porteno - viale Elvezia 4, Milano - Tel. 0234537275

Nel tripudio di luci

Il giardino botanico si ammira dalle vetrate, sedendo nella sala che pare un cottage inglese, con tovaglie scozzesi e un impero di luci. La cucina esalta le pietanze tipiche milanesi, ma Al Garghet  - che in dialetto vuol dire il gracidare delle rane - la magia si crea nell’insieme. Atmosfera bucolica.
Al Garghet - via Selvanesco 36, Milano - Tel. 02534698

Nella cucina retrò

Da Risoelatte, siamo in via Camperio, in Cairoli, pare di stare seduti nella cucina della nonna, tra formica e colori pastello. Tovaglia a quadri e un jukebox che ti catapulta indietro di qualche lustro. Tutto squisitamente retrò. Da provare il risotto e, ca va sans dire, il risolatte come dessert. Intimità vintage.
Risoelatte - via Camperio 6, Cairoli - Tel. 3270547262

Nel lusso minimal

Respiro cosmopolita, due stelle Michelin, all’interno del Mandarin Oriental Hotel di Milano. Da Seta la cena è un’esperienza sensoriale guidata dalle proposte dello chef Antonio Guida, con percorsi degustazione che la renderanno memorabile. Luci soffuse e stelle.
Seta, c/o Mandarin Oriental Hotel - via Andegari 9, Milano - Tel. 0287318897

Per la cena vegan friendly

 Adesso, la tua lei è vegana o celiaca. Eh lo so, ti capisco. Ma per la cena romantica puoi prenotare da Suolgreen, con una “cucina salutare e plant-based”. Ingredienti stagionali che rispettano la biodiversità e ambiente molto eco-friendly. Il rischio è quello di restare con un po’ di appetito appena finito di cenare, per chi non è abituato a proposte per la maggior parte di origine vegetale. Cena romantic-green.
Soulgreen - piazzale Principessa Clotilde, Milano - Tel. 0262695162

Per una cena esotica

Non manca anche la proposta più esotica: quella di Vietnamonamour unisce atmosfera asiatica con cucina vietnamita. Il menù è una scoperta che conduce nel cuore della tradizione asiatica, da provare gli involtini ma anche la zuppa di gamberi. Molti piatti sono guten free. Un viaggio culinario in coppia.
Vietnamonamour - via Pestalozza 7 / via Taramelli 67, Milano - Tel. 0270634614 

Nel giappo stellato

Chiudiamo il giro molto romantic style con un giapponese stellato. Ambiente dall’eleganza minimal, in perfetto stile nipponico. In piazza Alvar Aalto, dall’ultimo Iyo aperto a Milano, si può provare il percorso gastronomico realizzato dallo chef Takeshi Iwai, fresco di stella Michelin. Il primo a fare storia sotto la Madonnina, è stato il ristorante di via Piero della Francesca, con tre salette perfette per una cena di coppia molto riservata a San Valentino. Sushi impeccabile.
Aalto - part of Iyo - piazza Alvar Aalto, Milano - Tel. 0225062888

Foto di copertina dalla pagina Fb di Innocenti Evasioni Milano

  • RISTORANTI ROMANTICI
  • SAN VALENTINO

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

POTREBBE INTERESSARTI:

Enoturismo, è boom delle vacanze tra cantine e filari

La passione è tale che Airbnb ha lanciato tra le opzioni di soggiorno la soluzione “Vigneto”.

LEGGI.
×