10 posti per un aperitivo al sole nel sestiere di Cannaregio a Venezia

Pubblicato il 4 maggio 2022

10 posti per un aperitivo al sole nel sestiere di Cannaregio a Venezia

Da quando vivo a Venezia Cannaregio è sempre stato uno dei miei sestieri preferiti. Questo sicuramente perché conserva ancora una certa componente popolare, perché dà sulla laguna nord e perché nel suo essere lunghissimo ha anche una certa varietà. Ma non ultimo, Cannaregio è anche una zona ricca della città per quanto riguarda i locali. Il cuore del sestiere, in questo senso, sono le fondamenta di Ormesini e Misericordia, con tutti i loro baretti e bacari che si trovano davvero uno dietro l’altro, ma non si esaurisce tutto qui, basti pensare anche all’affascinantissima zona che va verso Castello. E poi, con i suoi canali interrati (o meglio, “rio terà”) e le stesse fondamenta hanno tanti posti perfetti per un aperitivo all’aperto, ora che passiamo alla bella stagione. Te ne consiglio 10.

Una vera officina


Un locale giovane, dallo spirito innovativo e nel cuore della Fondamenta degli Ormesini, una delle zone più “sbevazzone” di Cannaregio e di tutta la città. Si chiama guarda caso Oficina Ormesini, anche perché lo stile del locale vuole richiamare quello delle vecchie fabbriche, quasi fosse (e forse lo è) un laboratorio di sperimentazione. I cicchetti che ti puoi gustare sul plateatico esterno, lungo la caratteristica fondamenta, sono composti secondo questo principio, e li accompagni con un ben bilanciato spritz o con un calice della fornita selezione. Anche se poi, in realtà, il consiglio è di fermarsi anche a cena, perché è nei suoi piatti che l’Oficina esprime tutto il suo potenziale!
Oficina Ormesini. Fondamenta degli Ormesini 2689, Cannaregio – Venezia. Tel. 3483415910

Il bar di quartiere 

La location è un po’ fuori mano, ma è una zona che adoro. Il Milan Bar si trova in quell’area tra Cannaregio e Castello, a due passi dalla piccola Chiesa dei Miracoli, una delle più belle di Venezia (che di per sé è già un buon motivo per passare di là). È adagiato nel Campo di San Canzian con tanti tavolini esterni, e mostra uno spaccato di vita veneziana vivace ma assolutamente non frenetica. L’offerta del locale è classica, tra spritz, ombre della casa, paninetti e cicchetti, e anche per i prezzi accessibili è molto frequentato dai locali.
Milan Bar. Campo San Canzian 6032/6044, Cannaregio – Venezia. Tel. 0415201418

Un chiosco sorridente


Tirovino il Chioschetto è aperto tutto l’anno ma è soprattutto con il bel tempo che vale la pena fermarsi. È come se fosse un’edicola ma dove al posto del giornale ci prendi lo spritz col cicchetto (anche in alternativa vegana!). La location è quella di Campo Santi Apostoli, e tra musica, chiacchere, veneziani abituè e turisti che si fermano perché la zona è comunque di passaggio l’atmosfera è sempre scanzonata e leggera.
TiroVino il Chioschetto. Campo Santi Apostoli, Cannaregio – Venezia. Tel. 3477480676

Un locale dove fanno bene tutto


Il Parlamento è uno di quei posti dove fanno tante cose ma tutte bene. Cicchetti, tramezzini, cene, spritz, cocktail, ma quello che ti stupirà saranno i toast, di tantissimi tipi e che occupano larga parte del menù. Sedendoti all’esterno, puoi goderti la tranquillità della Fondamenta Savorgnan, molto simile a Ormesini e Misericordia ma assai più tranquilla, e anche a pochi passi dalla stazione dei treni. E poi, ultimo ma non meno importante, è aperto fino a tardi e va benissimo anche per la tirata fino alle ore piccole.
Al Parlamento. Fondamenta Savorgnan 511, Cannaregio – Venezia. Tel. 0412440214

La bottega dei cocktail parlanti


Se hai un debole per i cocktail non c’è posto più giusto del Time. In Rio Terà Farsetti, a pochi passi dal Teatro Italia, è un piccolo locale che ha l’aria della bottega artigianale. Sia il posto che lo staff sono giovani, e sui tavolini nell’ampio spazio offerto dal rio terà ti sorseggi uno dei cocktail, e puoi affidarti sia al menù che alla fantasia dei barman per un drink che prima ancora che un drink è un viaggio. Non stupirti se ti sarà servito su un bicchiere o un vassoio particolare: i cocktail reinterpretano i classici della mixology, nel massimo rispetto della stessa bevanda e dei suoi ingredienti, con artigianalità. Ah, e nonostante questo manco se la tirano!
Time Social Bar. Rio Terà Farsetti 1414, Cannaregio, Venezia. Tel. 3383636951

Il posto per esplorare le birre

Birre da Tutto il Mondo è un’istituzione della fondamenta. Conosciuto da tutti come “Da Aldo”, dal suo titolare sempre sporto dalla finestrella che dal bancone dà sulla fondamenta, è il posto ideale per chi ama esplorare le birre. “Birre da tutto il mondo” non è solo un nome: entra nel locale e ti troverai davanti a frighi zeppi di birre tutte diverse, qualcuna forse già vista, ma quasi tutte no. Lì il bello è perdersi e fare i finti (o veri che sia) intenditori per scegliere quale sarà la bottiglia di birra fortunata, anche se alla fine sai benissimo che a spuntarla sarà quella con l’etichetta che ti piace di più.
Birre da Tutto il Mondo o Quasi. Fondamenta degli Ormesini 2710, Cannaregio – Venezia.

L'osteria veneziana, niente di più e niente di meno 


In un altro rio terà, sempre dalle parti del Teatro Italia ma sul lato opposto rispetto a quello in cui si trova il Time, c’è l’Ostaria Do Colonne. Botte all’esterno, ombre e cicchetti: esattamente, siamo davanti alla tipica osteria veneziana. È frequentata da locali ma anche da qualche turista, vista la vicinanza a una delle arterie principali della città, ed è perfetta per uno schietto e sincero aperitivo lagunare, dove respirare una boccata di venezianità. Nel bancone all’interno noti tanti cicchetti, dal fritto al paninetto, dal classico baccalà al crostino con l’affettato. E se è l’aperitivo della mattina e l’atmosfera ti piace, puoi anche far pranzo!
Ostaria Enoteca Do Colonne. Rio Terà del Cristo 1814/C, Cannaregio – Venezia. Tel. 0415240453

Un tranquillo posto al sole in fondamenta


Profondo Rosso si scrive come un film di Dario Argento ma tutti lo leggono “da Fifo”, dal suo iconico titolare. Siamo in fondo alla Fondamenta degli Ormesini, a un tiro di schioppo dal ghetto, e i tavolini esterni (e le panche!) sono sempre posti sulla fondamenta, ma a differenza delle location sopra elencate qui è molto più tranquillo. I turisti che si spingono fin qui sono meno, ci sono tanti locali e con la bella stagione, magari non a luglio quando si crepa di caldo, è un posto bello e ospitale per passarci il pomeriggio, anche in solitaria leggendo un libro o disegnando, o ascoltando la musica che è sempre il cavallo di battaglia del locale. Ah già, qui si beve spritz e si mangiano paninetti.
Profondo Rosso Spritz Bar. Fondamenta degli Ormesini 2839, Cannaregio – Venezia. Tel. 3333037205

Un campiello delizioso


Uno degli angoli più belli e nascosti di Venezia? Eccoti il Campiello del Remer, vicinissimo al Ponte di Rialto ma ci arrivi solo seguendo una calletta “sconta”. Lì nel bellissimo campiello, con la gradinata, il pozzo, gli archi a sesto acuto e che termina con un moletto sul Canal Grande, trovi anche il locale omonimo. Va benissimo per sorseggiare un buon vino, un cocktail e per i cicchetti, a da valutare anche per una cena un po’ più particolare e pretenziosa del solito.
Taverna al Remer. Campiello del Remer 5701, Cannaregio – Venezia. Tel. 0415228789

Il bacaro veneziano, ma in pieno ghetto


Se subisci la fascinazione del ghetto, il posto giusto per l’aperitivo è il Tappo. In pieno ghetto ebraico, ma è un piccolo bacaro curato ma assolutamente alla veneziana, con ottimi vini e crostini generosi. La scelta per l’aperitivo all’aperto è doppia: o all’esterno, appunto in ghetto, dove vedi passare gli ebrei veneziani con le loro acconciature particolari, oppure nella piccola e intima corte interna.
Osteria al Tappo – Vin e cicheti. Calle Ghetto Vecchio 1188, Cannaregio – Venezia. Tel. 0414767486

Foto dalle pagine social dei locali.
Foto di copertina di Oficina Ormesini.
Foto di Profondo Rosso di Nicole Bettio.
Foto di Remer di Damiano Fantuz.

 
 

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Damiano Fantuz

Amo la musica alternativa e trovo che negli anni Ottanta tutto fosse più bello. E amo Venezia e le sue osterie. Forse quello che mi piacerebbe di più sarebbe frequentare quelle stesse osterie, ma negli anni Ottanta

IN QUESTO ARTICOLO
  • Al Parlamento

    Sestiere Cannaregio 511, Venezia (VE)

  • Time Social Bar

    Rio Terà Farsetti 1414, Venezia (VE)

  • Oficina Ormesini

    Cannaregio 2689, Venezia (VE)

  • Taverna Al Remer

    Sestiere Cannaregio 5701, Venezia (VE)

  • Enoteca do Colonne

    Cannaregio 1814, Venezia (VE)

POTREBBE INTERESSARTI:

I migliori 10 vini al mondo 2022 secondo Wine Spectator

Anche tre vini italiani nella top ten.

LEGGI.
×