Una fetta tira l’altra: 10 aperitivi con tagliere che non ti aspetti in Salento

Pubblicato il 21 marzo 2022

Una fetta tira l’altra: 10 aperitivi con tagliere che non ti aspetti in Salento

Buone le patatine, le olive, i taralli e le pittuline, ma vuoi mettere un bel tagliere di salumi e formaggi particolari che ti stuzzica l’appetito e ti rallegra la giornata? E visto che la prova costume è ancora lontana, siamo andati a spasso per il Salento all’orario aperitivo...e non abbiamo potuto far altro che cedere a queste tentazioni. Tu a cosa non sai resistere?

A Lecce, in piazza Mazzini


Quando un amico che viene da fuori mi chiede dove può fare aperitivo e uscirne contento, uno dei primi locali a cui penso è il DuoEmme. Questo localino, infatti, in breve tempo è diventato uno dei punti di riferimento della movida leccese.
Tra le chicche da non perdere taglieri di alta norcineria, con porzioni di pata negra, jamón serrano (letteralmente "prosciutto di montagna"), filetto lardellato, morbido e affumicato.
Per quanto riguarda la varietà di formaggi si passa da quello al pomodoro, fino ad arrivare a quelli più particolari e raffinati al pistacchio. Di solito queste premesse bastano e avanzano per far sì che la gente si precipiti al DuoEmme e ne diventi cliente affezionato.
Piazza Mazzini, 25 – Lecce – Tel. 3496597971

A Lecce, in zona Santa Croce


Spostandoci nel cuore storico della città, tra i taglieri più leggendari ricordiamo quelli del Viveur Experience, proprio a due passi da Santa Croce. Una delle passioni di Stefano, il titolare, è quella di scovare chicche di alta norcineria da proporre alla propria clientela, come la porchetta di Ariccia, il carré di suino all’arancia, il capocollo di Martina Franca cotto al miele o scottato al Negroamaro, la pagnottella da tagliare al coltello e via dicendo. E se ancora non sei soddisfatto c’è la possibilità di chiedere un rinforzo, con assaggi caldi che cambiano in base alla stagionalità e alla reperibilità delle materie prime. 
Via Umberto I, 27 – Lecce – Tel. 3312837347

A Lecce, vicino al Duomo


Porcaria è sì il regno dei panini gourmet, ma forse non sai che dello stesso livello sono i taglieri di salumi e formaggi. Quindi se ti va di stuzzicare, ma non hai una fame esagerata, lascia perdere il pane e fatti conquistare dalle farciture. Ovviamente ogni tagliere, disponibile sia nella versione di terra, che in quella di mare, è personalizzabile. Sì, hai capito bene, in menù ci sono anche diversi salumi di pesce prodotti da una nota azienda del territorio. Il valore aggiunto sta nella ricerca degli ingredienti, al 99% dei casi a km 0.
Via Tufo, 15 – Lecce – Tel. 3275984204

A Gallipoli


Con il sopraggiungere della primavera – finalmente le temperature danno cenno di innalzamento – eccoci prediligere le località che sono toccate dal mare e dalle quali lo si può ammirare in tutto il suo splendore. Sul lungomare di Gallipoli c’è uno dei nostri american bar preferiti, il Blu Cafè, dove siamo soliti andarci a qualsiasi ora del giorno, per colazione, uno spuntino veloce, un aperitivo o un drink a regola d’arte. Di recente abbiamo scoperto che anche i taglieri sono spaziali. Tu lo sapevi?
Lungomare Galilei – Gallipoli (LE) – Tel. 0833299198

A Galatina


A Galatina il re dei salumi si chiama Luigi, con un passato da banconista, che te li affetta al momento nella sua Salumeria di Turno, un mix tra una salumeria e una vineria, un luogo di incontro dove stuzzicare qualcosa di easy, ma al contempo di altissima qualità. Tra i più gettonati i salumi fatti con carni di maiale nero lucano, allevato allo stato semibrado. Dalla pancetta al prosciutto, dal lardo al capocollo e via dicendo. Il sapore è forse più delicato e le carni sono ricche di omega 6. Grandi protagonisti anche il tradizionale capocollo di Martina Franca, la bresaola di toro, la finocchiona toscana, la soppressata veneta, il lardo di colonnata.
Via Giuseppe Lillo, 43 - Galatina (LE) - Tel. 3933248516

A Copertino


San Sebastian è una vineria che ha preso sul serio il concetto di qualità e di varietà, non solo nella sua cantina si possono trovare vini provenienti da tutta Italia, ma anche da tutto il mondo, Nuova Zelanda compresa.  Allo stesso modo la sua proposta di taglieri è molteplice, ricca di specialità del territorio pugliese, di quello italiano con qualche puntatina all'espero, soprattutto per i formaggi. Con i taglieri di San Sebastian nonci si fa solo l'aperitivo, ma si puà cenare, è anche questa, è una grande idea.
Via Malta 8, Copertino (LE). T: 3278312363

A Leverano


E in ordine cronologico, dopo il numero uno, cosa arriva? La Vineria N.02, ovviamente. Stavolta, però, siamo a Leverano. Anche in questo grazioso localino situato nel cuore del paese, in piazza Roma, grandi protagonisti sono i taglieri di salumi e formaggi di altissima qualità, serviti in un ambiente dal sapore tutto salentino e da un personale preparato e sempre con il sorriso. Il posto giusto per sentirsi a casa e godere di buon cibo e buon vino.
Piazza Roma – Leverano (LE) – Tel. 3287376047

A San Cesario di Lecce


Tra le nostre ultime scoperte c'è poi la Vineria, Vino & Contorni di San Cesario di Lecce, piccolo paesino a una manciata di km da Lecce a cui siamo particolarmente affezionati. 
Ci piace per diversi motivi: è situata in una zona tranquilla con possibilità di parcheggio (qualora voleste fare carico di vino) e poi, prima di acquistare, è possibile degustare. In sostanza ti fai un aperitivo e poi se ti piace qualcosa lo porti anche a casa.
Via Sant'Antonio, 14 - San Cesario di Lecce (LE) - Tel. 3515547156

A Ostuni


Se vuoi dare anche un tocco chic al tuo tagliere di salumi e formaggi, inserendolo all'interno di un contesto di rara bellezza, allora ti consiglio di prenotare al ristorante Pinzimonio di Ostuni, un locale ricavato in una suggestiva grotta che, fin dall'800 era adibita a frantoio. Oggi al posto del frantoio sorge un grazioso ristorantino che propone cucina tipica e prodotti di qualità, tra cui appunto una ricca selezione di salumi e formaggi da leccarsi i baffi.
Via Gaetano Tanzarella Vitale, 39 - Ostuni (BR) - Tel. 3770833033 

A Castrignano de' Greci


Cucina italiana, steakhouse, mediterranea, barbecue: insomma, AquaNegra Paravineria non si fa certo mancare nulla. Tantomeno prosciutti e salumi eccezionali. Lavorazione al momento, prodotti garantiti e certificati e affettatrice: tutto esposto in vetrina. Gli elementi che caratterizzano i taglieri meritano la menzione nella lista perché variegati, ma soprattutto perché made in Italy (da provare la coppa di maiale lucano) e i salumi di Norcia. Il tutto accompagnato da un imperdibile gnocco fritto!
Via Cesare Battisti, 22 - Castrignano de' Greci (LE) - Tel. 3428350814

Immagine di copertina tratta dalla gallery 2night per Viveur Experience
Immagini interne tratte dalle pagine Fb dei rispettivi locali o dalle gallery 2night
 

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Laura Sorlini

Vanta un’esperienza giornalistica competente e versatile maturata in anni di redazione. Appassionata di enogastronomia e turismo e sommelier, è alla continua ricerca di aspetti ed eventi da raccontare nelle rubriche che cura periodicamente per alcune delle più autorevoli riviste di settore.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Enoturismo, è boom delle vacanze tra cantine e filari

La passione è tale che Airbnb ha lanciato tra le opzioni di soggiorno la soluzione “Vigneto”.

LEGGI.
×